LaLuceCheCercavi

Sito Cattolico

Piccola Medjugorje

Banner

 
   
  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
29/05/2020 06:35  

Dai tempo a Dio.

Dai tempo a Dio.

Ore 9,00 diretta streaming del mese di maggio.
Chiama in diretta al 389 88 93 324

Dai tempo a Dio...

Meditazione spirituale 29 maggio 2020 -

Non portiamo fretta nel fare le scelte ma diamo tempo al tempo. Qualunque sia la tua scelta l'importante è farla con la mente serena. Lo Spirito Santo agisce nella calma e non nelle cose affrettate, per questo a volte sembra che Dio non ci ascolta, il problema non è Lui ma la nostra incapacità di accettare il suo tempo. Amici frettolosi, prima di sbagliare, piuttosto, chiediamoci se è giusto come ci comportiamo. Buona giornata di sorrisi semplici. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “lo spazzapavimento”, di Dio. Amen


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
28/05/2020 07:46  

Sesto senso.

Sesto senso.

Ore 9,00 diretta streaming del mese di maggio.
Chiama in diretta al 389 88 93 324

Meditazione spirituale 28 maggio 2020 -
Sant'Emilio sacerdote.

Il sesto senso.

Molte persone hanno un “radar” interno che a volte fa percepire cosa “gira nell'aria” anche se si è distanti, attraverso delle sensazioni. A volte si percepisce, ad esempio, con quanta attenzione si viene presi in considerazione.
Spesso ci si può confrontare con persone piene di “stranezze” e che hanno la presunzione di credersi chissà chi. Si amici, dobbiamo toglierci di dosso l’etichetta di “cristianucci di due soldi”. Proviamo a parlare di perdono, di rispetto, di sottomissione a Dio, di vivere in pace con tutti; ed evitiamo di rispondere che già perdoniamo, che amiamo, che rispettiamo, se poi ai fatti facilmente si dimostra il contrario. Ecco, siamo un po’ tutti persone che hanno la “bocca mielata”, ma spesso il cuore è pietrificato. Amici, non ce la prendiamo, e quando sul nostro cammino incontriamo questi atteggiamenti diamo sostegno ed esempio con l'amore ed il perdono. Buona giornata, amici stabili. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “il vivo in pace in Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
27/05/2020 07:45  

Tranquilli

Tranquilli

Ore 9,00 diretta streaming del mese di maggio.
Chiama in diretta 389 88 93 324

Meditazione spirituale 27 maggio 2020

Tranquilli!!!

Ci siamo accorti, amici, che il tempo passa velocemente e che la vita va vissuta elegantemente, in sobrietà e nella volontà di Dio? È importante, amici, capire che a tirare avanti la nostra “carretta” ci vuole forza, ma tantissima forza, e questa ce la può dare solo nostro Signore, che di pazienza con noi ne usa tanta! Cerchiamo di non essere litigiosi e volubili “oggi mi stai bene, domani no...” Perché questi tipi di comportamento non vengono da Dio ma dal maligno. Bisogna vivere tranquilli, sforzandoci di esserlo anche con gli altri per vivere in pace con tutti; se non abbiamo questa capacità sicuramente ci sentiremo disadattati e questo ci porterebbe ad isolarci con tutti. Ricordiamoci che Dio è amore, è amore vero e non pazzia giornaliera. Tutto è gradito a Dio esclusa la presunzione e l’arroganza di capire più degli altri.
...Poi ognuno è libero di fare come meglio crede. Io scelgo la semplicità. Buona giornata a tutti, compreso i brontoloni. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “il campanaro”, di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
26/05/2020 06:34  

Insegniamo il bene.

Insegniamo il bene.

Ore 9,00 diretta streaming del mese di maggio.
Chiama in diretta 389 88 93 324

Meditazione spirituale 26 maggio 2020

Insegniamo il bene.

Bisogna essere tutti uniti noi che amiamo il bene. Non è possibile allinearsi con persone che hanno sempre da recriminare, alle quali non va bene mai niente. Restiamo compatti contro i disordini morali. È necessario fare delle scelte: o con la pace, o con la guerra! Stiamone certi che molti sceglieranno, o hanno già scelto, di fare guerra a Dio e a chiunque si mette sul loro cammino ...pur sapendo che per loro è una guerra persa. Noi tutti abbiamo un grande compito ed è quello di credere e testimoniare il Vangelo ed essere di esempio ad altri fratelli. Si amici, dobbiamo sentirci fieri di seguire il maestro Gesù, il Cristo nostro Signore. Come dice Gesù le pecore non possono stare senza pastore, senza un recinto dove tornare per non essere sbranate dai lupi. È necessario capire bene come fare del bene senza inalberarci. Buona giornata di affetto. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, il sottomesso di Dio. Amen


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
25/05/2020 07:15  

In altra passione.

In altra passione.

Ore 9,00 diretta streaming del mese di maggio.
Chiama in diretta 389 88 93 324

Meditazione spirituale 25 maggio 2020 -

Un'altra Passione.

Una profonda riflessione scatta nell'uomo sensibile quando intorno a lui vede ciò che era bello, ciò che era sacro, ciò che era intoccabile trasformarsi in paura ...Paura del contagio durante la comunione... questo difenderci sarà normale? E proprio con il nostro creatore, con il figlio di Dio dovremmo stare attenti? Naturalmente la paura non è nei confronti di nostro Signore ma è nella possibilità che le particole vengano contaminate. Il risultato è che di fronte al miracolo per eccellenza la nostra fede vacilla! Possibile che anche con Lui non si può essere sicuri, anche Gesù Eucaristico come noi, potrebbe essere pericoloso, potrebbe contaminarci! Che brutto amici vedere l’eucaristia presa con delle pinzette e lasciata cadere nelle mani di chi sta per comunicarsi. Tutto il rito preparatorio, come sterilizzarsi poi inguantarsi e poi la mascherina... Che tristezza, non posso fare a meno di pensare che il diavolo sarà strafelice a veder trattare l'Eucaristia come contagiosa, pericolosa. Signore ma Tu sei colui che libera, che guarisce, colui che sana, che scaccia i demoni, colui che trasforma il dolore in gioia, il buio in luce, Tu mio Signore sei il Cristo che è salito sulla croce per liberarci dalle malattie fisiche e spirituali, e ora mio signore, come ti trattiamo? per offenderti anche le pinzette usiamo, potrai mai perdonarci? mah!Buona giornata a tutti amici, vi benedico con tutto il cuore, diacono Don Emilio Cioffi, “il mi fido tantissimo”, di Dio. Amen


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
24/05/2020 08:30  

Ascensione di Gesù al cielo.

Ascensione di Gesù al cielo.

Ore 9,00 diretta streaming del mese di maggio.

Meditazione spirituale 24 maggio 2020 - Maria Ausiliatrice

Ascensione di Gesù al cielo.

Pensiero di P.Pio.

Vivere di Cristo non è semplice perché vivere di Lui è rinunciare alle ricchezze del mondo. Molte volte le nostre stranezze di vita ci spingono ad abbandonare il cielo per amare di più la terra. Ma come si apprende dal Vangelo di oggi, Gesù il Cristo vivente, ascende al cielo per abbandonare tutto ciò che muore sulla terra. Questa dev'essere la vostra scelta, dare meno importanza ai tanti profumi della terra e desiderare di assaporare il cielo, fissando gli occhi nella sua infinita eternità dove ci attende il nostro Salvatore.

Piccolo pensiero Mariano.

Figli, i dubbiosi vanno a finire lontano dall'amore di mio figlio perché non sapendo non vogliono sapere. Figli, il mio amore per voi è immenso ed è così grande che riesco ad abbracciarvi tutti in una sola volta. Ora che mio figlio è con me il grande amore ha una forza maggiore. Questa è la grandezza del cielo, potervi abbracciare tutti è stringervi sul mio cuore immacolato. Molto presto vedrete anche voi la grandezza del Cielo e la vittoria sulla terra. L'uomo iniquo non avrà più potere su voi tutti. La vittoria è far venire fuori la loro malvagità e la loro disonestà. I figli della luce metteranno in fuga le loro tenebre. Buona domenica a tutti voi ascensioni di pace. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “il silenziatore”, di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
23/05/2020 08:02  

Le cause.

Le cause.

Mese di Maggio con Maria -diretta streaming mattina ore 9,00 canale YouTube “la luce che cercavi” chiama in diretta al numero 3898893324 ti aspetto

Pensiero del mattino 23 maggio 2020.

Cerchiamo di non essere causa di dolore ma di amore. Innamoriamoci della gioia e lasciamo che la voglia di vivere in pace possa svilupparsi in noi tutti. Il cielo al disopra delle nuvole nere è blu, così dev'essere il nostro rapporto con tutti: di una persona bisogna vedere il meglio, al di là del carattere, e cercare di arrivare a cogliere il suo bene "il suo blu". È ovvio che chi non ha la pazienza è meglio che si allontani dalla persona turbolenta. Dominiamo il male ed esercitiamo la pazienza, per non arrivare ad essere strumenti del diavolo che non aspetta altro che vederci tutti in guerra. Noi tutti, potremmo essere dei “Pronto Soccorso” per chi è in difficoltà, per chi è all'ultimo stadio di speranza, sempre se lo desideriamo, ma per farlo non dovremmo farci mancare mai la preghiera giornaliera e benedire ogni mattina il nostro bellissimo giorno, con bellissime parole di fede rivolte al Signore, nostro buon Dio.
Buona giornata di gioia. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “il rastrello automatico”, di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
22/05/2020 07:33  

Tutto è possibile.

Tutto è possibile.

Mattina, Ore 9,00 diretta streaming per il Santo Rosario del mese di Maggio. Se vuoi chiama al 3898893324 per partecipare alla diretta e pregare con me.

Pensiero del mattino 22 maggio 2020.
Santa Rita da cascia. Auguri a voi tutte, battezzate con questo nome.

Tutto è possibile.

È importante credere in ciò che si vuole e l'unico modo per raggiungere l'obiettivo è crederci sempre, fino infondo. Amici insistiamo senza vergognarci di chiedere a chi può aiutarci ...tocca a loro condividere i beni che il buon Dio gli ha permesso di avere. Però non dimentichiamo anche le forme di rito, di devozione, come accendere una candela o fare un “fioretto” o una santa novena, per far intervenire il divino. I santi ai quali siamo devoti e ai quali rivolgiamo le nostre preghiere, loro, sono i nostri avvocati in cielo che intercedono per noi presso Dio. A sua volta Dio, cercherà di ammorbidire il cuore di chi deve aiutarci o di chi deve cambiare stile di vita. Per questo ci vogliono le tre “F”: forza, fede e fare - tutte e tre possono muovere le montagne.
Buona giornata amici. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “l'instancabile”, di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
21/05/2020 07:11  

Restiamo saldi

Restiamo saldi

Sera Ore 9,00 diretta streaming per il Santo Rosario del mese di Maggio. Se vuoi chiama al 3898893324 per partecipare alla diretta e pregare con me.

Pensiero del mattino 21 maggio 2020.

Restiamo saldi.

Curiamo la nostra fede con atteggiamenti belli e comportamenti chiari. Evitiamo le cattiverie e le parole offensive che potrebbero ferire chi ha una particolare sensibilità. Usiamo gentilezza e garbo se vogliamo essere accarezzati dalla Vergine Maria. È necessario sforzarsi di assomigliare alle tante immagini che raffigurano la bellezza della madonna. Quante volte abbiamo detto, guardando la madonna che si ha in casa, “quanto è bella, sembra che parla” ed è così che a lei dobbiamo assomigliare: col sorriso e con un viso dolce e rassicurante, per noi stessi e per gli altri. Si amici, tutti dobbiamo diventare belli dentro e fuori, per trasformare le giornate buie e tristi in luce e speranza; iniziamo già in questo nuovo giorno appena iniziato.
Buona giornata soleggiante a tutti.
Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “l’anti-coronavirus”, Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
20/05/2020 07:36  

Non è per te.

Non è per te.

Sera Ore 9 ,00 diretta streaming per il Santo Rosario del mese di Maggio. 3898893324 per partecipare alla diretta e pregare con me.

Pensiero del mattino 20 maggio 2020.

Non è per te...

Chi sa perché quando si deve fare una carità, o si deve mettere mano al portafoglio, tutti o quasi tutti, scappano o fanno finta di non capire. Capita spesso che molti di noi non si rendono conto di quanto sono tirati nei confronti della carità, nonostante che dopo averla fatta, ci rende felice e si conquista l'amicizia con Dio. La carità è benigna, non si vanta ed agisce di nascosto, dice San Paolo. Tutti siamo tenuti a fare della carità, non esiste né povero né ricco che non debba essere caritatevole, perché è possibile farla in tanti modi. Anche donare delle uova fresche, per dire, è fare carità. Si amici, cerchiamo di non essere avidi ma caritatevoli, il paradiso non si conquista solo con la recita del santo rosario e sante messe tutti i giorni, ma anche con le opere caritatevoli. Sono sicuro che a molti che scrivo darà fastidio sentir parlare di carità, si vede che questi hanno deciso per altri traguardi, ma la verità non va taciuta. Chi fa la carità non si chiede a chi la fa, ma dona ad occhi chiusi. Si amici, rifiutiamo il demonio
dell"avarizia e con gioia doniamo senza paura di perdere chi sa quale cosa, così facendo si gareggia alla conquista del paradiso sia terreno che un giorno, quando sarà, dell'eternità. E a voi amici un po' tirati alla carità, iniziate da questa mattina a farla, benedire il nuovo giorno con lietissima carità, vi dico che è cosa bella e giusta, statene certi!
Buona giornata di benignità. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “il fascia ferite”, di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
19/05/2020 07:23  

Ben tornata.

Ben tornata.

Sera, Ore 21,00 diretta streaming per il Santo Rosario del mese di Maggio. 3898893324 per partecipare alla diretta e pregare con me.

Pensiero del mattino 19 maggio 2020.

Ben tornata.

Ecco, finalmente tutti felici, tutti più contenti per la riapertura delle nostre amate chiese. L’incubo della pandemia ha finito di falciare vittime e terrore? Siamo tutti più liberi di uscire, di fare, di correre, finalmente meno incatenati... Ma a quale prezzo? Ora tutto è cambiato, ci dobbiamo abituare a convivere con l'invisibile male che è in agguato, pronto a contagiarci. Chissà se ricordiamo che spesso nei nostri incontri comunitari anziché pregare si litigava. Chissà se rimpiangiamo i nostri pranzi in famiglia ma dimentichiamo che spesso anziché gioire ci si accusava per ogni cosa? Ora che tante privazioni sono piombate come macigni tra di noi, chissà se rivalutiamo la nostra libertà non apprezzata prima del coronavirus. Gesù perdonami se spesso non ho saputo rispettare quel Tuo fiume di Sangue versato per me, per rendermi libero contro questa diabolica pandemia. Buongiorno fratelli e sorelle in Cristo. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, il “portagioie”, di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
18/05/2020 07:02  

Uniti distanziamoci.

Uniti distanziamoci.

Ore 9 diretta streaming per il Santo Rosario “Buon giorno Maria” del mese di Maggio. 3898893324 per partecipare alla diretta.

Pensiero del mattino 18 maggio 2020.

Uniti, distanziamoci.

Tutti siamo presi da un'attenzione verso il nostro prossimo per non diventare canali di infezione. Una paura metropolizzata generata dalla velocità e dalla facilità del contagio. Sì, tutti siamo potenziali proiettili che potrebbero colpire in ogni momento. Stare attenti al nostro prossimo sarebbe un dovere anche da prima del coronavirus, non essere causa di dolore per nessuno deve essere la nostra priorità anche dopo la pandemia. Si carissimi, il Signore Gesù sta usando tutti i modi per farci tornare ad essere vera Famiglia Cristiana. La nostra vita dev'essere prima benedizione e poi disinfestazione, per riapprezzare ciò che il covid-19 ci ha fatto lasciare. Ricordiamoci di non pretendere, ma di attendere con calma e pazienza e di non di nuovo essere patroni dell'eucarestia per riceverla con un cuore finto. Credo amici che la comunione spirituale, per il momento sia più adatta per non profanarla, poi fate come meglio crediate.
Buona giornata di lunedì bello. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, il “ricomincio bene“, di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
17/05/2020 08:09  

VI domenica di Pasqua. Parlami Padre Pio Il tuo figlio spirituale ti ascolta.

VI domenica di Pasqua. Parlami Padre Pio Il tuo figlio spirituale ti ascolta.

Ore 9 diretta streaming per il Santo Rosario buon giorno Maria del mese di Maggio. 3898893324 per partecipare alla diretta.


17 Maggio 2020
VI domenica di Pasqua. Parlami Padre Pio
Il tuo figlio spirituale ti ascolta.

Troppe sono le ingiustizie che l’uomo ambiguo commette e nonostante tutto questo flagello continua a commetterne a più non posso. Guardatevi come il mondo vi ha ridotti, voi che eravate liberi perché liberati, ora schiavizzati, incarcerati da un sistema diabolico che voi stessi avete costruito e voluto. L'immagine del Cristo visibile viene oltraggiata da mani plastificate e da una bocca serrata. Tutto avete offeso perfino la vostra stessa dignità. Giorni peggiori? No, giorni di terrore vi aspetteranno. L'oltraggio alla divinità non è possibile ripararlo a meno che nessuno la oltraggi in Avvenire.

Cuore di madre
Parla a noi tuoi figli.

Figli, la posta da pagare è molto alta. Lutto e lacrime busseranno ad ogni dì, la mia presenza nei vostri cuori è stata voluta ma allontanata per dare spazio alle leggi terrene dove non si semina né si raccoglie. La mia stessa presenza nella terra di Medjugorje è stata oltraggiata dando spazio all’economia, pochi sono i cuori e i posti dove ancora sono benaccetta, lì mi sono stabilita per dar vita ad una vera chiesa, per accogliere il ritorno di mio figlio Gesù il vincitore del peccato. Pregate così: “Che vengano accolti sempre, ogni giorno, nel mio cuore la presenza di Gesù, il Santo Spirito e la mia dolce mammina la Vergine Maria, la vera, unica, nostra dolce Santa Garanzia”.

Buona domenica di non isterismi ma di tranquillità. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “l'avvisatore di bene”, di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
16/05/2020 07:41  

Dov’ è carità è amore.

Dov’ è carità è amore.

Ore 9:00 diretta streaming canale YouTube “la luce che cercavi” -Santo Rosario per il Mese di Maggio - chiama in diretta per pregare con me... 3898893324

Pensiero del mattino 16 Maggio 2020.

Dov’è carità è amore...

Avere il dono della disponibilità è la risposta alla chiamata del Signore nostro Gesù Cristo. Il dono della disponibilità non chiude mai la porta a nessuno ma premurosamente si mette a disposizione di chi ne fa richiesta. La persona disponibile non fa la preziosa ma si lascia consumare dal proprio prossimo. Gesù aveva questo dono, era Lui stesso il dono, lui fino all'ultima goccia del suo sangue si è donato per noi tutti. Non si è mai tirato indietro perché magari non era l'ora o perché era stanco o perché aveva altro da fare... tutto si è dato! Amici, il dono della disponibilità è uguale al dono della carità ...che col loro accento sulla “a” Dio così gli ha toccato.
Il disponibile non stacca il telefono, non ha orario, non termina la giornata senza aver pregato, anche se è stanco ed affaticato. Molti dicono che hanno questo dono, sicuramente si, ma forse senza l'accento sulla “a” ... senza amore, ma con gli occhi puntati sull'orologio perché devono scappare. Chi ha orecchio intenda. Buongiorno a voi amici che avete l'accento sulla “A'”
Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “la porta sempre aperta”, di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
15/05/2020 07:30  

Che gusto ci sarà ?

Che gusto ci sarà ?

Ore 9:00 diretta streaming canale YouTube “la luce che cercavi” -Santo Rosario Mese di Maggio - chiama in diretta per pregare con me... 3898893324

Pensiero del mattino 15 Maggio 2020.

Che gusto ci sarà?

Cosa ci fa trasformare da persone simpatiche a persone antipatiche!Perché denigrare le persone facendole passare per sciocche? A volte certi atteggiamenti non si riescono proprio a sopportare, sembra quasi che questi figli esuberanti siano la perfezione della vita! Certo che vivere affianco a tali persone è un vivere il calvario in pieno regime. Si fratelli e sorelle, questo è il tempo della fine di certe stravaganze, Gesù non è con gli apparenti deboli di carattere: ma con gli educati nell'agire, perseveranti nella fede, per questo dico è meglio essere miti che scorbutici, è meglio essere tutto di Dio che essere tutto di satana! La vera storia viene scritta col sudore dell'innocente e non dalla superbia di certi libertini! Forse la cosa migliore da fare... è mandare un grande è dolce perdono sul loro cuore e sulle loro coscienze e sicuramente sarà più facile conviverci.
Buona giornata di indifferenza al male. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, il “guardo avanti per amore di Dio”. Amen.


   

La luce che cercavi | Corso XXV archi, Roccaravindola, 86070 | (IS) - ITALIA | Tel: 349 50 75 948 |