LaLuceCheCercavi

Sito Cattolico

Piccola Medjugorje

Banner

 
   
  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
01/08/2020 08:45  

Non chiacchiere ma fatti.

Non chiacchiere ma fatti.

Pensiero del mattino da “San Marzano Taranto” - 1 agosto 2020.
Auguri agli Alfonso ed Alfonsina.

Non chiacchiere ma fatti.

Lasciati trasportare dalle emozioni e vedrai che sarà una speciale giornata per te. Tutti dobbiamo concorrere al bene se vogliamo essere amati da esso. Il bene non va umiliato non facendolo ma va incoraggiato sempre. Nessuno deve nascondersi nel dire “non posso farlo -sono senza soldi- non ho di nulla da dare- ne ho già fatto molto...” No amici, è troppo comodo giustificarsi per non donare ciò che si potrebbe dare. Invece io vi dico, a voce forte, che è troppo bello sentirsi amati da Dio e per sentirsi amati bisogna fare il bene silenzioso, come alcuni di noi che di nascosto, il loro aiuto lo fanno di notte lasciando il loro dono nel portalettere. Troppo bello sentirsi amati da Dio, anche quando non abbiamo nulla da dare, ma abbiamo la nostra disponibilità ad aiutare, abbiamo il nostro amore per il nostro prossimo. Perciò amici, non giustifichiamoci, ma facciamo il bene come meglio è possibile fare, è troppo bello essere tutto di Dio. Buona giornata a voi. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “il pensatore”, di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
02/08/2020 08:19  

Pensiero di Padre Pio

Pensiero di Padre Pio

Meditazione spirituale della XVIII domenica del T.O. - San Marzano (TA) 2 Agosto 2020
Perdono di Assisi.

Pensiero di P.Pio.

La tua passione va coltivata ed amata. Molti sono i casi in cui potreste vivere di passione e scoprendo il valore che contiene. Vivere di passione è come l'aratro che spacca la terra per accogliere il seme. Gesù non si formalizza ma lascia che tutti possano innamorarsi appassionatamente della propria esperienza di vita. È inutile cercare altrove la propria passione perché potrebbe trovarsi nelle tue tasche o nel tuo cuore, basta avere idee chiare di dove far crescere la tua fede.

Pensiero Mariano.

Figli miei, ecco come si presenta a voi il futuro scarso di amore fra voi: senza sentimenti ma è solo una grande corsa al potere. Non trovate amore se non donate amore! Chi di voi, figli miei, potrà dire “io sono migliore” se non avete il desiderio di gustare il pane della vita? Chi di voi, figli amatissimi, potrà sentirsi grande se poi vorreste essere più grandi di mio figlio? Dico a voi, figli cari, abbandonate la pazzia del potere e ritornate a vivere nella carità, lì nessuno potrà sentirsi grande.

Buona domenica a tutti voi che siete il sole di prima mattina! Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “lo spaventapasseri”, di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
03/08/2020 07:30  

Nulla è nostro.

Nulla è nostro.

Pensiero del mattino 3 agosto 2020.

Nulla è nostro...

Se pensiamo di essere padroni delle nostre cose ci sbagliamo perché possiamo perderle all'improvviso!Tutto ciò che è nostro diventa 0 quando arriva la morte, per questo amici godiamoci le cose senza esserne troppo padroni, perché l'attaccamento morboso non permette di goderne a pieno e se tutto ciò che abbiamo lo usiamo, ce ne serviamo, sicuramente durerà di più il beneficio che scaturisce. L’attaccamento al denaro, l’attaccamento al potere, l’attaccamento al proprio io... serve a poco dinanzi a Dio, che dobbiamo ringraziare sempre, perché è lui il padrone di ogni cosa! Infatti un giorno tutto lasceremo e forse arriverà uno dopo di noi che non ha mai lavorato non ha mai fatto nulla e si prenderà tutto! Sia benedetta la libertà nel gestire bene le nostre cose!
Buona giornata a tutti. Vi benedico, diacono Don Emilio Cioffi, “l’aggiusta ombrelloni”, di Dio. Amen


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
04/08/2020 06:50  

Si chiude una porta si apre un portone.

Si chiude una porta si apre un portone.

Pensiero del mattino 4 agosto 2020.

“Si chiude una porta, si apre un portone”

Non piangerti addosso se tutto va male, comprendi bene che se non ti dai da fare, se non esci, se non incontri, se non cerchi, se non preghi, quali opportunità potresti avere? Aiutati che Dio ti aiuta! È inutile nascondersi dietro l"angoletto aspettando chissà quale cosa che non arrivera mai! È bene allora che tu ti rivesti di carattere e scegli di combattere per arrivare a ciò che tu desideri. L'opportunità si cerca, l'opportunità non ti viene a cercare! L'unica cosa che ti viene a cercare è la verità, mentre le altre cose di cui abbiamo bisogno è necessario cercarsele. Quindi, amico o amica che leggi questo pensierino, ricordati che nella vita è necessario “saper scalare le montagne”... come per dire che se ti cacciano dalla porta tu cerca di entrare dal balcone, oppure entra dalla finestra. Non bisogna mai abbattersi, Dio è apertura, l'uomo a volte è chiusura, ma ciò che l'uomo chiude Dio lo apre! Rivestiti di calma e ricomincia da capo se necessario!
Buongiorno: sorridente giorno! vi benedico, diacono Don Emilio Cioffi, il pedalatore di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
05/08/2020 07:03  

Tu come sei?

Tu come sei?

Pensiero del
mattino dalla Cappellina de “La luce che cercavi - Piccola Medjugorie - 5 agosto 2020.

Tu.. come sei?

Difendiamoci dall' ignoranza per non esserne contaminati. Ognuno può commettere errori di conoscenza ma insistere di aver ragione ...si cade nell'ignoranza assoluta. Purtroppo, amici, l'ignoranza, va a braccetto con la bugia. In molti settori come ormai sappiamo, sta prendendo il posto della verità, naturalmente da questi che la professano non ci trarremo mai del bene! Infatti il bene non può nascere dall’arroganza che non ammette i propri limiti. La gente ignorante come "dono" è arrogante, sorda, cieca e muta, ragionarci ci si perde solo tempo, sono come si dice: “convinti della loro verità”. L'ignorante-arrogante ha una tentenza ad essere cattivo e presuntuoso. L'ignorante-arrogante si nutre di presunzione e non trova ragione se non la sua. Mai confondere l'ignorante laureato da un ingnorante senza laurea ...simili ma non uguali...poi invece c’è l'ingenuo che non disturba affatto parlarci, ti spiazza col suo dolce sorriso intelligente, purtroppo al giorno d'oggi sono come le mosche bianche. Buona giornata amici. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “l'ignorante ...ingenuo”, di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
06/08/2020 08:31  

Non è amore.

Non è amore.

Pensiero del mattino -dalla Cappellina de “La luce che cercavi - Piccola Medjugorie” - 6 agosto 2020.
"SS. Salvatore"- auguri a voi che siete stati battezzati con questo nome.

Non è amore...

Sanate la vostra gelosia per evitare che scoppi in patologia. A voi che state dal mattino alla sera a tormentarvi per cercare di cogliere in “fragranza di tradimento” chi secondo voi amate, sento di dirvi che questo non è amore ma prigione! Come si può vivere in pace con queste ossessioni diaboliche? Gesù ci insegna che stare insieme non significa schiavizzare ma dare fiducia reciproca senza sentirsi sulle spalle l'ascia della vendetta, chi fa questo è bene che si curi sia fisicamente che spiritualmente: "il demonio del sospetto trasforma la persona in possesso." Cercate di vivere in pace, evitate di trasformarvi in “zero zero sette” che all'occasione della prima distrazione si appropria del telefonino per scovare il tradimento!!! Tutte cose che non portano bene ma aprono la porta al pensiero della separazione. Poi ancora, anziché ossessionarsi, pregate, pregate per evitare il peggio! D'altronde come dico sempre, nessuno di noi può dirsi che non ha mai tradito ...basta pensare come ogni giorno tradiamo le leggi di Dio...che è pure peggio!
L'unione fra due persone non deve diventare una "cassa da morto” ma vita e fiducia reciproca.
Buona giornata di grandi favori. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, il “raccogli frutta”, di Dio. Amen .


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
07/08/2020 09:45  

Mi basta

Mi basta

Pensiero del mattino -dalla Cappellina de “La luce che cercavi - Piccola Medjugorie” - 7 agosto 2020.

Mi basta!!!

Con un po’ di forza in più ci riusciremo a venirne fuori, è solo questione di tempo, e di avere tanta fede e niente più. Non sentiamoci soli, stiamone certi che siamo un bellissimo esercito di buona gente che ha solo voglia di non avere una vita complicata. Noi non vogliamo ricchezza, ma il denaro che ci basta, vogliamo sentirci liberi dalle catene dei tanti “cervelloni”, ricconi, politici che non amano Dio come noi. Che bello amici che non vi affaticate per campare, Dio ci accarezza ogni giorno senza risparmiarsi, proviamo anche noi, con uno slancio di bontà, ad essere più disponibili, a vedere il povero non come un poveraccio ma come una proiezione di noi stessi ...è li che Dio si manifesta, provare per credere! Buona giornata felice. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, il “menestrello del Molise”, di Dio. Amen .


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
08/08/2020 08:08  

Solo lui lo sa

Solo lui lo sa

Pensiero del mattino -dalla Cappellina de “La luce che cercavi - Piccola Medjugorie” - 8 agosto 2020.

Solo Lui lo sa...

Ci sono delle emozioni fortissime che solo chi le prova sa come sono. Ci sono tanti modi che Dio usa per prendere contatto con chi ha la piena fiducia in Lui, uno di questo è il farci risvegliare al mattino. Ci sono delle emozioni difficili da raccontare perché sono così intime che si tengono gelose, ma non perché non si ha voglia di condividerle, ma è qualcos'altro che ti scalda l'intimo facendoti vivere in una forte silenzio con una pace interiore. Si amici, è proprio vero che chi ha il cuore aperto ad accogliere le preposte di Dio gradisce moltissimo la vittoria sul maligno e non riuscirà mai il male a nascondersi nel bene. Ora per facilitare la nostra disponibilità al bene basta chiedersi se si è sinceri con il bene o si fa finta di volere essere perbene.
Buona giornata a tutti voi “benissimi”. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “l'app di Dio”. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
09/08/2020 08:47  

Pensiero di Padre Pio

Pensiero di Padre Pio

Meditazione Spirituale -XIX domenica T.O. - Cappellina de “La luce che cercavi - Piccola Medjugorie” - 9 agosto 2020.

Pensiero di P.Pio

Il tempo cambia le persone ma non Dio. È inutile pensare che il nostro Dio possa adattarsi a questo modernismo che sa di sporcizia morale e non da nulla che possa far star bene l'anima. Troppe sono le sofferenze che il modernismo provoca, soprattutto la spaccatura totale con la chiesa di Cristo. Come si può acquistare il paradiso se non si crede in esso? È un controsenso dire: "io ho sete di Dio ma in chiesa non ci vado" ...come andrete a finire lo vedrete ben presto.

Piccolo pensiero Mariano.

Figli il mio cuore potrà trionfare solo se sarete ubbidienti alla parola di mio figlio che vi esorta ad avere fede sempre, in ogni luogo che vi trovate. Non abbandonate la fede dei vostri padri ma siate ferventi nel praticarla. Molto presto non avrete più tempo di pensare quale scelta fare, sopratutto dove andare. Il mondo ha ormai preso il potere decisionario su di voi, la tecnologia non è un progresso se usata come viene usata, ma un'arma diabolica che schiavizza i popoli. L'unica vostra salvezza è rimane nella preghiera. Unitevi tutti in essa solo così è possibile indebolire l’uomo malvagio che vuole impadronirsi del cuore della chiesa.

Buona domenica a tutti. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “il guerriero pacifico”, di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
10/08/2020 08:45  

Credici e non far finta di crederci

Credici e non far finta di crederci

Pensiero del mattino -dalla Cappellina de “La luce che cercavi - Piccola Medjugorie” - 10 agosto 2020.

Credici e non far finta di crederci.

Il segreto di una buona fede è crederci veramente. Sapete una cosa, non è difficile credere se si ha la voglia e il desiderio di migliorare la propria vita. Se non ne abbiamo cura noi stessi sarà difficile credere che è possibile che le cose possano andare meglio. Tutto dipende da noi, solo noi possiamo trasformare la nostra indipendenza alla vita in opportunità a vivere. Tutti possiamo partecipare e concorrere al bene della vita. Si amici, noi non siamo morti, ma vivi e dobbiamo vivere nella voglia di vedere gli altri vivere come noi.
Buona giornata a tutti. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “Ilaria tagliaerba”, di Dio. Amen .

8:30 diretta streaming santo rosario per la pace nelle nostre famiglie.. chiama al 3898893324


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
11/08/2020 08:22  

Sei sicuro di essere intelligente?

Sei sicuro di essere intelligente?

Pensiero del mattino dalla Cappellina de “La luce che cercavi - Piccola Medjugorie” - 11 agosto 2020.

Sei sicuro di essere intelligente?

Non offenderti, se sei intelligente sappi che non potrai mai confrontarti con chi ignora. Tutti noi abbiamo un margine di tolleranza nei confronti di chi non ragiona e affrontare una discussione, oppure proporre un progetto con questi, sicuramente sarà difficile d'affrontare. La migliore strada da percorrere è quella di evitare di coinvolgerli. Per questo l'intelligente è difficile che possa offendersi, sa benissimo che con l'ignoranza non ci sono armi che tengono. Però c’è anche da dire che nel credersi intelligenti si potrebbe cadere nella presunzione del proprio io. La differenza sta nell’ammetterlo, infatti l'ignorante non l’ammetterà mai. Amici, la cosa migliore da fare in tutti i casi rimane sempre il rispetto per la persona, per un giusto equilibrio. Buona giornata a tutti voi. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “il più ignorante”, di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
12/08/2020 08:19  

Se non rispettiamo....

Se non rispettiamo....

Pensiero del mattino dalla Cappellina de “La luce che cercavi - Piccola Medjugorie” - 12 agosto 2020.

Se non rispettiamo è inutile dirsi educati e non possiamo sentirci sicuri di vivere nella grazia di Dio. È importante amici rispettare perché facendolo avremo l'attenzione della grazia del nostro buon Dio. Non è possibile vivere solo per un nostro egoismo ma bisogna abbandonarsi nella volontà di Dio ogni giorno. Lasciamoci amare dal Signore e non dal mondo, questo sarà possibile solo se comprendiamo che il rispetto vale più di ogni altra cosa. Mai dimenticare che il primo rispetto bisogna darlo sopratutto ai nostri genitori e verso chi ci appartiene. Chi rispetta il prossimo non ha bisogno di “amicizie” o di favori perché per questi la vita scorrerà nella totale grazia di Dio. Soprattutto Dio va rispettato, chi non fa questo non troverà pace ma solo guerra. Ora non sentiamoci perfetti nel dire “io rispetto, sono gli altri che non mi rispettano”, anche se è una giusta osservazione, noi non dobbiamo essere annoverati tra quelli che non rispettano. Ora con dolcezza diciamo “buon giorno” a tutti quelli che incontreremo ... credetemi non è difficile farlo.
Buona giornata a tutti voi. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “il sella cavallo”, di Dio. Amen.

Ore 8: 30 diretta streaming -santo rosario per i casi difficili e disperati -chiama per pregare con me in diretta 3898893324


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
13/08/2020 08:56  

Se non mi leggi non sai

Se non mi leggi non sai

Pensiero del mattino dalla Cappellina de “La luce che cercavi - Piccola Medjugorie” - 13 agosto 2020.

Se non mi leggi non sai...

Rasserenati, non essere impulsivo, butta via i rancori, liberati dalla paura; serve poco combattere contro le proprie guerre interiori, che vanno sedate con una profonda calma. Tutto dipende da noi, nessuno può donare qualcosa di proprio se non lo chiediamo con la preghiera. Proviamo a chiedere allo Spirito Santo di darci ciò che vorremmo donare a chi non ne ha perché viva nella tranquillità. Tutti ci affanniamo per vivere una vita migliore, questo è possibile solo se diventiamo pace per gli altri. Sapete, è molto semplice diventare pace ...basta donarla prima di riceverla! questo metodo va bene per ogni cosa che si desidera, se poi non riusciamo a farlo significa che c’è bisogno di fare un cammino spirituale fatto bene. Provare per credere. Buona giornata a tutti. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “il dona pace a tutti”, di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
14/08/2020 07:51  

Cerchiamo Dio

Cerchiamo Dio

Pensiero del mattino dalla Cappellina de “La luce che cercavi - Piccola Medjugorie” - 14 agosto 2020.

Cerchiamo Dio...

Lasciamo che il mondo faccia tutto ciò che gli è lecito e tutto ciò che gli potrebbe dare gioia. Ma noi non seguiamo questa regola, perché non ci potrebbe dare gioia vera se non mettiamo Dio al centro della nostra esistenza. È inutile pensare che ci sono tante cose belle che il mondo può darci e che ci possono sbalordire... però se in queste cose belle manca l'autore della vita, non è la strada giusta da percorrere! Amici, si fanno delle scelte e la scelta migliore è quella di condividere con Dio le sue meraviglie e tutto ciò che il suo sguardo ha creato, allora sì che potremo poi dire “quant'è bello il mare” ...”quant'è bello stare in un posto incantevole!” Allora potremo dire e apprezzare ogni cosa, anche la più piccola, perché abbiamo messo Dio al primo posto nelle cose belle che per il momento custodiamo sulla terra! Nulla è nostro, ricordiamocelo sempre!
Buongiorno a tutti! Un abbraccio forte. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “il pensatore innamorato di Dio”. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
15/08/2020 09:05  

Assunzione della Beata Vergine Maria in cielo

Assunzione della Beata Vergine Maria in cielo

Pensiero del mattino dalla Cappellina de “La luce che cercavi - Piccola Medjugorie” - 15 agosto 2020.
Assunzione della Beata Vergine Maria in cielo.

Lo sapevi tu?

Cosa ne possiamo sapere che succede nel cielo se noi tutti abitiamo sulla terra? Un’osservazione giusta; solo chi ha fede può immaginare cosa realmente succede nel cielo, nel regno di Dio casa dei santi, gloria del paradiso. È necessario, amici, comprendere che se la storia riconosce la venuta di Gesù sulla terra dovrebbe essere facile capire che Gesù è venuto dal Cielo e con il suo ritorno in Cielo ha aperto le sue porte all'uomo giusto, fedele e ubbidiente, alle anime sante che vivono lì con lui senza alcun problema, senza preoccupazioni, senza dolore ...questi si chiamano persone sante che si sono comportate bene sulla terra, santi che hanno vissuto in mezzo a noi e fra questi c’è Lei, la Vergine Maria, che vive in cielo per guardare tutti i suoi figli sparsi per il mondo. Amici comportiamoci bene se vogliamo anche noi assaporare la vita eterna e vedere tutte quelle belle anime che vivono in cielo da moltissimo tempo. Non dimentichiamo che l'inferno si trova nelle “viscere della terra”, lì nessuno deve andarci! Buona giornata di relax. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “il riposino”, di Dio. Amen.

Vi raccomando divertitevi senza provocare dolore. Buon Ferragosto a tutti voi grazie moltissimo.


La luce che cercavi | Corso XXV archi, Roccaravindola, 86070 | (IS) - ITALIA | Tel: 349 50 75 948 |