LaLuceCheCercavi

Sito Cattolico

Piccola Medjugorje

Banner

 
   
  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
01/10/2021 07:41  

Chi è santo si faccia avanti

Chi è santo si faccia avanti

Pensiero del mattino dalla Cappellina de “la luce che cercavi” - 1 ottobre 2021-

Chi è Santo si faccia avanti...

Ripariamo ai nostri peccati con opere sante per non perdere la pace interiore. Tutti siamo stati macchiati dal peccato, nessuno può dire “io sono pulito ” perché se non pecchiamo con la bocca ci sono sempre i cattivi pensieri che si fanno avanti per farci peccare ….per non dire i peccati che commettiamo con le mani, i piedi, gli occhi, l'udito e la gola… bisogna avere il dominio su tutto altrimenti staremo sempre a peccare! Amici, nessuno si deve sentire superiore a queste cose perché l'istinto umano è verso il peccato, solo con la ragione e col cuore ne restiamo fuori. Però, se ci riconosciamo deboli e peccatori pentiti, la Grazia di Dio scenderà con potenza su noi!
Ricordiamo che la dolcezza ci distingue dall'aggressivo. Se siamo pace lo si vede da come ci comportiamo. Buona giornata a tutti di cuore. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, l'uomo amico, di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
02/10/2021 08:03  

Che bello essere un angelo visibile

Che bello essere un angelo visibile

Pensiero del mattino dalla Cappellina de “la luce che cercavi” - 2 ottobre 2021-
Santi angeli custodi. Ore 9:00 santo Rosario con i nostri Angeli custodi - diretta streaming canale YouTube “la luce che cercavi”. Chiama in diretta al 3898893324 per recitare con me 10 Ave Maria...

Che bello essere un Angelo visibile...

Proviamo ad ascoltare il nostro Angelo custode, parliamo a lui dei nostri problemi, liberamente, senza dubitare se esiste o meno. Lui, entità invisibile, vuole la nostra attenzione per diventare a volte visibile. Lui si nutre del nostro affetto, della nostra fedeltà a Dio per potersi sentire amico con tutti. Come dicevo, non si stacca mai da noi proprio per il fatto che cerca di indirizzarci su strade buone, lo fa con molta delicatezza, senza invadere la nostra libertà di scelta. Solo una cosa a lui non piace: vedere la persona che gli è stata affidata nella morsa dei vizi …ma sopratutto vedere disprezzare Dio e i suoi santi. ....Allora Lui si mette da parte e piange e prega per quell'anima che rischia di perdersi, e spera che si ravveda per portarla un giorno, con lui, in Paradiso. Ogni Angelo ha un nome il tuo come si chiama?
Buona giornata all'ascolto dell'Angelo. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “l’assetato”, di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
03/10/2021 08:22  

Pensiero di Padre Pio

Pensiero di Padre Pio

3 ottobre 2021
Meditazione spirituale della XXVII domenica del T.O.

Pensiero di P.Pio

Rafforzare la fede si fa ogni giorno per avere sempre più fede verso nostro Signore. Tutti dobbiamo ascoltare la voce della coscienza è li dentro che Dio ci parla, ci istruisce, ma anche ci rimprovera, proprio dal fatto che vuole guidarci nel percorso della nostra esistenza terrena. Non avere fede o averne poca ci porta ad essere ribelli a Dio e alla sua legge, portando l’uomo alla perdizione. Ora prova: cosa ti dice la tua coscienza se ti stai comportando come Dio vuole?

Pensiero Mariano...

Figlio non amareggiati ma aspetta con pazienza che questo male non abbia più niente a che fare con te. Vivi la tua vita in pace con te stesso e con gli altri, sopratutto con chi non vorresti averci a che fare. Il mondo non vuole capire che sta progettando la sua morte, la sua rovina. Molti cadranno, molti si salveranno, ascolta sempre la tua coscienza e vedrai che tutto si compierà. Non dare retta al male, io sarò sempre vicino a te, sempre. Fidati e vivi col desiderio di vivere in Gesù mio figlio.

Buona domenica, e vai a messa che è meglio per te. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “il pasticcione”, di Dio. Amen. Vi ricordo che da martedì 5 al 9 di ottobre sarò con un gruppo di 30 persone in pellegrinaggio a Medjugorje..
Prova a pensare che potresti venire anche tu...


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
04/10/2021 07:39  

Non perderti d’animo

Non perderti d’animo

Pensiero del mattino dalla Cappellina de “la luce che cercavi” - 4 ottobre 2021- Ore 8:30 santo Rosario con San Francesco D Assisi- diretta streaming canale YouTube “la luce che cercavi”. Chiama in diretta al 3898893324 per recitare con me 10 Ave Maria

Non perderti d'animo se gli altri ti vedono come vogliono…purtroppo così pensano. Anche se vorresti dimostrare il contrario loro purtroppo in questo momento continueranno a pensare che non sei una persona buona, pulita, onesta. Che fare? Semplicemente continuare ad andare avanti per la propria strada, anche se ti rattrista ma bisogna andare avanti. Amici buoni tutto si compie per volontà di Dio che fa scendere la pioggia sia sui buoni che sui cattivi, proprio perché sulla terra non fa distinzione alcuna, perché fino all'ultimo spera sempre che il cattivo si penta del male fatto. Per questo io vi dico, sofferenti per colpa dei cattivi non rattristatevi se subite insulti e calunnie, alla fine solo Dio ci giudicherà nella verità.
Buongiorno, fratelli e sorelle viviamo in pace. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “il prendi colpi per amore”, di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
05/10/2021 07:01  

Chi meglio di lui sa di cosa hai bisogno?

Chi meglio di lui sa di cosa hai bisogno?

Pensiero del mattino dalla Cappellina de “la luce che cercavi” - 5 ottobre 2021-

Chi meglio di lui sa di cosa hai bisogno!!!

Non temere tu che soffri, il Signore soffre con te stanne certo. Lui sa bene cosa stai passando e come intervenire al momento opportuno. Non temere tu che piangi e ti preoccupi del futuro, della tua vita...Gesù ti sta spianando la strada per farti incontrare chi può aiutarti. Credetemi tutto è possibile se diamo fiducia a chi è superiore a noi, a colui che ci ha dato la vita e ci ha posto dove siamo. Si amici, mai lasciarci andare nella disperazione perché da li è difficile venirne fuori. Non temere tu che sei debole e vivi a stento, sappi chi ha causato questo tuo disagio dovrà vedersela davanti a Dio! Tu invoca la Santa Provvidenza e sarai saziato.
Buona mattinata di virtù. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, "il porta gioia", di Dio. Amen.

Io sono in viaggio verso Medjugorje...


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
06/10/2021 08:36  

Quelli che contano oggi sono i fanatici.

Quelli che contano oggi sono i fanatici.

Pensiero del mattino - Cappellina de “la luce che cercavi” - 6 ottobre 2021-

Quelli che contano oggi sono i fanatici che mettono al primo posto ciò che hanno conquistato sfruttando il sudore degli altri. Come anche quelli che parlano, parlano con intensità “mielando” tutto ciò che dicono, ma hai fatti non concludono niente di interessante. Poi ci sono quelli che promettono grandi cose, anche ciò che non hanno... Ecco cosa c'è in giro, dei falsi profeti senza scrupoli, illusionisti di chi ingenuamente, nella necessità, gli crede.
Amici dove è andata a finire la nostra umanità? Forse in tutte le preghiere che facciamo senza chiedersi se era giusto far finta di non vedere il nostro strano modo di concepire la fede. Buona mattinata nel fare del bene vero, del bene giusto, del bene fatto bene. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “il pellegrino”, di Dio. Sono appena sbarcato a spalato Croazia. Siete tutti con me


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
07/10/2021 07:35  

Peggio per loro

Peggio per loro

Pensiero del mattino - Cappellina de “la luce che cercavi” - 7 ottobre 2021-
Beata Vergine del Rosario.

Peggio per loro...

Lasciamo agli altri la decisione se vivere tranquilli e sereni oppure fare battaglia…Noi non possiamo lasciarci turbare da chi non vuole affrontare con calma questioni che si potrebbero risolvere con un po' di intelligenza e tanta Fede; è inutile soffrire a causa di persone che non sono capaci di ragionare e di perdonare; sono posizioni diaboliche che assumono per arrivare allo scopo di farti stare male, ma queste anime dimenticano che chi fa un cammino di Fede, ed è innocente, è sempre pronto a ricominciare da capo per vivere in pace. Ora se questa pace non arriva peggio per loro, noi continuiamo a pregare affinché si ravvedano.
Buona giornata a tutti da Medjugorie. Vi benedico, Diacono don Emilio Cioffi, il “voglio sempre guardare avanti”, di Dio. Amen


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
08/10/2021 07:01  

Tranquilli

Tranquilli

Pensiero del mattino - Cappellina de “la luce che cercavi” - ottobre 2021-

Tranquilli...

Non lasciare che la confusione prenda il sopravvento perché potrebbe renderti insicuro e se arriva l'insicurezza iniziano i guai… per questo è bene fissare dei punti ed andare avanti anche quando gli altri potrebbero dirti di fermarti; è giusto che ogni persona debba avere il suo spazio, il suo tempo, ma non è giusto quando la stessa persona si incarta in cose semplici che possono risolversi in poco tempo, perciò per evitare che possa arrivare confusione è bene sempre pregare nostro Signore e sapere aspettare la risposta alle nostre domande. Credeteci, nulla si può se non lo vogliamo, pensiamoci sopra prima di agire.
Buona giornata a tutti. Oggi ultimo giorno di permanenza qui a Medjugorie, vi benedico, diacono Don Emilio Cioffi, il “io so solo pregare”, di Dio. Amen


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
09/10/2021 10:01  

Chi poteva mai immaginare?

Chi poteva mai immaginare?

Pensiero del mattino - Cappellina de “la luce che cercavi” - 9 ottobre 2021-

Chi poteva mai immaginare che un giorno dovevamo avere a che fare con il dover scegliere se fare il tampone o no; se mette la mascherina o no…
La cosa strana è che sembra che ognuno si gestisce come vuole, come meglio crede, ma la verità qual è? Una cosa è certa, abbiamo visto tante persone colpite dal covid in modo letale…
Amici o parenti che adesso non ci sono più…
Ora mi domando: perché agli stadi si e alle processioni no?Alle caffetterie si e ricevere la comunione no?!Qual è la differenza, dov’è più pericoloso stare: in Chiesa a pregare o negli stadi, nelle discoteche a fare quello che si vuole?
C'è troppa disparità…
Una cosa è certa, che l'attacco alla chiesa cattolica continua!
Buona giornata a tutti. Un abbraccio forte.
Siamo nuovamente in Italia. Vi benedico, diacono Don Emilio Cioffi, “il vaccinato, tamponato”, di Dio. Amen


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
10/10/2021 09:22  

Pensiero di Padre Pio

Pensiero di Padre Pio

Meditazione spirituale della XXVIII domenica del T.O - 10 ottobre 2021.

Pensiero di P.Pio

Riguardatevi e non trascuratevi ma siate pazienti e misericordiosi. Tutto può succedere all'improvviso, solo Dio conosce la fine di ognuno. Non siate scandalosi ma onesti e laboriosi. Giunga a voi tutti la mia più sentita, profonda, benedizione.

Pensiero Mariano.

Figli la lunga attesa sta per finire, sarete rigenerati dallo spirito Santo, una vita nuova avrete. Dio con suo Figlio sta mettendo fine a questo disordine morale, l'uomo malvagio tremerà, non avrà più potere decisionale, la terra assaporerà il freddo come mai l'ha avuto. Solo in Dio è possibile difendersi da tale freddezza. Chi ha orecchie intenta.

Buona giornata di una domenica santa. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “il carbonaro”, di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
11/10/2021 09:16  

Statene certi

Statene certi

Pensiero del mattino - Cappellina de “la luce che cercavi” - 11 ottobre 2021-

Statene certi...

Difendiamoci con la preghiera! Credetemi, di fronte a certe situazioni incresciose è bene usare una calda preghiera, davvero è l'unica arma che può addolcire chi è contro di te, contro il tuo modo di essere nel bene.
È un’opportunità e un dovere per tutti avere fede e pregare con una preghiera mirata, per addolcire chi vuole esserci nemico. Crediamoci fortemente che solo la preghiera fatta col cuore può far cambiare idea a chi serba odio e vendetta. Quindi, se hai qualcuno che ti è contro e tu credi di aver ragione e ci tieni a questa persona, fai la preghiera per lui, o lei, e dopo poco tempo vedrai i frutti della preghiera fatta. È ovvio che da parte di chi prega deve esserci il sincero desiderio della pace.
Buona giornata e iniziamola bene affidandoci al Signore. Vi benedico, diacono Don Emilio Cioffi, “il portalettere” di Dio. Amen


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
12/10/2021 09:05  

I problemi si ingigantiscono secondo la fede che hai

I problemi si ingigantiscono secondo la fede che hai

Pensiero del mattino - Dalla Cappellina de “la luce che cercavi” - 12 ottobre 2021-

I problemi si ingicandiscono secondo la fede che hai.

A volte vediamo persone che esagerano e appena avvertono un fastidio, un dolore, subito vanno in panico e niente e nessuno può dargli sollievo …poi ci sono quelli che hanno paura di prendere i medicinali, e lì purtroppo difficilmente si riesce a convincere chi ha queste fobie a prendere una minima pastiglia …tutto questo perché?
Si ha poca fiducia nella medicina e altrettanto poca fede nell’abbandonarsi a Dio. Amici fobici, impariamo a fidarci di più dei medici e di chi ci vuole bene, spesso Dio si serve di alcuni di noi per aiutarci. Ora se tu hai questo limite ti conviene pregare di più sul problema e andare dalle persone giuste per farti aiutare. Buona giornata di tanta sicurezza.
Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “l'infermiere per amore”, di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
13/10/2021 07:54  

Mai vedere tutto nero

Mai vedere tutto nero

Pensiero del mattino - Dalla Cappellina de “la luce che cercavi” - 13 ottobre 2021-

Mai vedere tutto nero...

Come si suol dire: “chi la vuole cotta e chi la vuole cruda…” difficile riuscire a mettersi d'accordo quando ci sono delle decisioni da prendere…
Certo che la gente a volte è strana, Non si capisce mai che cosa vuole! Veramente gli presenti il bene e vuole il male, gli dici “che giornata bella che è oggi!” subito per risposta: “ieri era meglio”!Perché tutto questo conflitto negativo? A quale scopo vedere tutto triste, forse per sopprimere psicologicamente chi vive serenamente? Amici tutti, facciamo un gesto di ottimismo e sicuramente avremo la giornata più bella mai avuta! Se non lo sai tutto dipende da noi, mai essere contraddittorio per il gusto di esserlo!
Buona giornata a tutti con la speranza che chi è “negativo” diventi “positivo”, alla vita e non al covid! Vi benedico, diacono Don Emilio Cioffi, “il sorridente Buongiorno”, di Dio. Amen


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
14/10/2021 07:47  

E basta

E basta

Pensiero del mattino - Dalla Cappellina de “la luce che cercavi” - 15 ottobre 2021-

E basta!!!

Cerchiamo di capire che se abbiamo il vizio di bestemmiare, di mandare maledizioni, di istigare e di creare problemi, è normale che non sentiremo mai l'amore di Dio dentro di noi! Perché persistere con comportamenti sgradevoli, non è più bello anziché maledire benedire, anziché bestemmiare indicare la strada giusta da seguire….
Anziché usare violenza sui deboli magari soccorrerli; Ecco, questo è un motivo valido per poter sentire Dio dentro di noi e la sua dolcissima pace. Amici il male ce lo costruiamo noi: noi siamo i colpevoli del nostro male, non è giusto dare la colpa a Dio se le cose non vanno come devono andare! Ecco oggi chiediamo al Signore di farci diventare Uomini e Donne di pace, Figli della Luce, e Angeli della preghiera, solo così facendo avremo la possibilità di sperimentare la presenza dello Spirito di Dio nella nostra vita…
Buona giornata a tutti, provare per credere! Vi benedico, diacono Don Emilio Cioffi, il “io so solo pregare”, di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
15/10/2021 08:23  

Se non conosci non puoi capire

Se non conosci non puoi capire

Pensiero del mattino - Dalla Cappellina de “la luce che cercavi” - 15 ottobre 2021-

Se non conosci non puoi capire.

Si amici, come si dice dalle parti nostre …se non abbassiamo la cresta non si ha vita migliore. In sostanza sta a dirci che essere umili fa bene alla salute e non distrugge rapporti tra le persone. Un consiglio: impariamo a parlare col cuore, proprio per il fatto di raggiungere il bene e la voglia di stare bene con chi incontreremo nelle nostre giornate. Amici credetemi, è meglio essere buoni, miti e semplici e mai maleducati.
Dio ci conta molto su chi sa usare le armi della dolcezza per trasmetterci il suo amore. Buona giornata, e siate fieri di essere umili. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “il mansueto”, di Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
16/10/2021 07:46  

Iniziamo con un bel segno di Croce

Iniziamo con un bel segno di Croce

Pensiero del mattino - Dalla Cappellina de “la luce che cercavi” - 16 ottobre 2021-

Iniziamo già da questa mattina con un bel segno di Croce. Il segno di Croce serve ad aprire il contatto con Dio ed avere da lui tutte le attenzioni a noi necessarie.
Chi non fa il segno di Croce né la mattina quando si alza, né durante la giornata e tanto meno la sera quando va a dormire, non dà importanza a Dio e alla sua Grazia che ci salva, e sicuramente non gli è grato. Purtroppo, come sappiamo, il mondo gira al contrario di quello che Dio vuole, poi quando arrivano i guai si dà a Lui la colpa. Chi vive di Dio non si preoccupa troppo di ciò che gli accade ma piuttosto si occupa del nuovo giorno che è appena iniziato e a Dio si affida. La preghiera è un nobile gesto che insieme ad un semplice sorriso apre la vita a quella realtà superiore che ci mette in contatto con Dio …prova e vedrai che gioia sentirai.
Buona giornata a tutti. Siate sereni e vivete in pace. Vi benedico, diacono Don Emilio Cioffi, “il faccio fare sempre a Dio”. Amen


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
17/10/2021 10:14  

Pensiero di Padre Pio

Pensiero di Padre Pio

Cappellina de “la luce che cercavi” -
Meditazione spirituale della XXIX domenica T.O - 17 ottobre 2021.

Pensiero di P.Pio

Sospendi ogni cosa che stai facendo e dedica un po’ di tempo alla preghiera. Riavvicinati a Dio e sarai salvo. Gesù ama più del tuo amore, sopratutto non si lascia condizionare dalle persone. Lui istruisce noi ascoltiamo e mettiamo in pratica, se ci riusciamo. Per questo non crederti che nell’essere deboli non possiamo essere amati, anzi è li che il Signore diventa pura, vera, misericordia. Vai avanti e fai sempre del bene a chiunque.

Pensiero Mariano.

Figli se sapeste quanta sofferenza c’è in molti di voi preghereste tantissimo per alleviarla. Molti di voi neanche immaginano di quanto sia grande questo dolore di tanti figli che soffrono la fame, l'ingiustizia, la persecuzione, per colpa di quei figli assetati dal potere. Cosa accadrà a questa umanità? Solo Dio sa quanto gli costa a non far piovere fuoco su di loro. Il tempo passa in fretta, l'inferno è pieno, ma sempre più grande si fa per accoglierli insieme ai loro brutti, spregevoli, peccati. Siate miti e servite bene, con carità, il vostro prossimo.

Buona domenica a tutti, buoni e cattivi. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “il servo dei servi vostro”, per amore a Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
18/10/2021 08:09  

Un po’ di tenerezza

Un po’ di tenerezza

Pensiero del mattino - Dalla Cappellina de “la luce che cercavi” - 18 ottobre 2021-

Un po' di tenerezza...

Non torturarti se non senti amore nel cuore …se non lo sai, se amore non hai è solo perché amore non dai. L'amore va donato a tutti e non trattenuto per se stessi. L'amore serve per amare e non per essere amati, che è una conseguenza. Chi non fa questo, cioè donare amore anche a chi non lo merita, non potrà mai sentirlo. Proviamo ad essere amore senza pregiudizi e ci sentiremo in Paradiso. Si amici, è proprio così, essere amore vero è come essere quell’acqua fresca che è piacevole bere nelle giornate calde …oppure come un fiore profumato che a tutti fa sentire il suo soave profumo. L'amore non prova mai amarezza perché non gli appartiene. Chi non ama è sempre arrabbiato sia dentro che fuori e sa anche molte volte nascondere il suo essere non amore.
Buona giornata di riflessione.
Vi benedico, diacono don emilio cioffi, il “io amo sempre a tutti”, per amore a Dio. Amen.


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
19/10/2021 06:44  

Viva la sincerità

Viva la sincerità

Pensiero del mattino - Dalla Cappellina de “la luce che cercavi” - 19 ottobre 2021-

Viva la sincerità.

Chissà perché la gente, non tutta ovviamente, diventa migliore solo in alcune occasioni di feste, di ricorrenze. Sono così gioiosi e contenti che sembrano Angeli scesi dal cielo… a volte è proprio così che con falsità possono farci anche del bene, perché almeno per quei momenti di festa queste persone sprigionano un po' di serenità, di pace, di tranquillità. Certo pensandoci bene, com’è difficile per alcuni di noi essere costanti nel fare del bene ed avere un comportamento sano. Tu che ne pensi?
Buona giornata di gioia. Vi benedico, Vi auguro una santa giornata, diacono don Emilio Cioffi “il trasportatore di gioia di “Dio. Amen


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
20/10/2021 08:48  

Non guardare il difficile

Non guardare il difficile

Pensiero del mattino - Dalla Cappellina de “la luce che cercavi” - 20 ottobre 2021-

Non guardare il difficile ...

Cosa ci spinge ad andare avanti se non quella poca fede che abbiamo? Questo mondo, col suo modo di fare, cerca di rubare la nostra speranza per farci concentrare solo sul materialismo, farci diventare dei robot comandati a distanza.
Amici, bisogna tanto pregare, ma non di poco, tanta, tanta preghiera sacrificale. Si carissimi, una preghiera che fa aprire la porta della nostra speranza!
Non fissiamo lo sguardo sulle cose difficili ma riportiamolo sulle nostre cose semplici e naturali; non facciamoci venire desideri difficili ma optiamo per quelli realizzabili. Buona giornata a tutti. Vi benedico, diacono don Emilio Cioffi, “il trasportino”, di Dio. Amen


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
21/10/2021 07:36  

Taglio e cucio

Taglio e cucio

Pensiero del mattino - Dalla Cappellina de “la luce che cercavi” - 21 ottobre 2021-

Taglio è cucio...

A volte ci chiediamo se vale la pena insistere nel ricucire un rapporto che noi non abbiamo voluto strappare; si cerca di trovare il coraggio per avvicinare con tutti i modi la persona che si ritiene offesa di qualcosa che noi avremmo fatto nei suoi confronti. Amici, a volte ci vuole una carità così forte per sopportare certi atteggiamenti infantili… da noi si dice “lasciamoli cuocere col loro stesso brodo” e speriamo in Dio che intervenga affinché un giorno si ravvedano.
Da parte nostra, il nostro cuore è sempre aperto, sempre per amore di Dio. Buona giornata a tutti e felice lavoro. Vi benedico, diacono Don Emilio Cioffi, “il perdono sempre” per amore, di Dio. Amen


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
22/10/2021 08:59  

Non tutto è tutto

Non tutto è tutto

Pensiero del mattino - Dalla Cappellina de “la luce che cercavi” - 23 ottobre 2021-

Non tutto è tutto

Forse tante volte lo abbiamo detto e ripetuto… ma questa mattina dobbiamo farlo in una maniera diversa, diversa da tutti gli altri giorni: lodare Dio, ringraziare il nostro Creatore di averci dato il dono della vita! La vita è piena di amore perché proviene direttamente da Dio. Non dimentichiamo inoltre di ringraziarlo di averci donato suo figlio Gesù, venuto affinché questa nostra vita diventi perfetta nella santità. Allora con una semplice preghiera diciamo così: Dio mio, grazie per avermi considerato anche oggi!Buona giornata a tutti . Vi benedico, diacono Don Emilio Cioffi, “Il Pensatore positivo, di Dio Amen


  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
23/10/2021 07:33  

Il peso del peccato non ti innalza

Il peso del peccato non ti innalza

Pensiero del mattino - Dalla Cappellina de “la luce che cercavi” - 24 ottobre 2021-

Il peso del peccato non ti innalza ...

A volte diciamo che vogliamo sentire la pace dentro al cuore, che vorremmo sentire Gesù più vicino …trovare quella serenità che ci porta a vivere in pace o addirittura sentire la leggerezza della vita. Si amici, tutto questo è possibile, basta capire quello che non ha voluto fare colui che chiese a Gesù cosa doveva fare per avere il regno di Dio, e la risposta fu di vendere tutto e seguirLo. Una metafora che quell’uomo non ha voluto accogliere perché troppo doveva lasciare. Chi sa quante volte anche noi non abbiamo accolto gli inviti di Gesù: va, riconciliati con tuo fratello o sorella…
…cerca di fare un gesto di carità …
…liberati dall'odio e dai rancori…
…non accumulare tesori che non ti servono…
e così via. Amici, queste cose appesantiscono la nostra anima, la nostra fragile coscienza; sono zavorre che non ci fanno innalzare al cielo e come calamite ci tengono attaccati alla terra. Come possiamo pretendere di avvicinarci a Gesù se siamo così appesantiti da tali cose? Proviamo ad alleggerirci delle nostre zavorre e sicuramente vivremo in pace. Buon sabato di pulizia generale. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “il pulisci tutto”, di Dio. Amen.


La luce che cercavi | Corso XXV archi, Roccaravindola, 86070 | (IS) - ITALIA | Tel: 349 50 75 948 |