LaLuceCheCercavi

Sito Cattolico

Piccola Medjugorje

Banner

 
   
  (PENSIERI DEL GIORNO DI DON EMILIO)
17/01/2021 08:33  

Locuzione spirituale di Padre Pio

Locuzione spirituale di Padre Pio

Meditazione spirituale della II domenica del T.O. - 17 gennaio 2021.
S. Antonio abate.

Locuzione spirituale -pensiero di P.Pio.

Tutto ha inizio con una chiamata. La stessa che ogni vivente ha avuto. Dio chiama chiunque ascolti. Non tutti hanno il privilegio di occupare posti di responsabilità come la chiamata al sacerdozio o ad altre chiamate di grande responsabilità. Sembrerà fortunato o fortunata chi ha questi privilegi, ed è così, ma ha anche delle responsabilità che potrebbero metterlo nei guai. "Chi più ha, più gli verrà chiesto."
Anziché provare invidia, pregate per questi figli o figlie che rischiano sulla terra il carcere e le inimicizie, e in cielo: l'inferno è lontano da Dio! Ogni chiamata è importante ma non tutti dicono: "Eccomi mio Signore, il tuo servo, o la tua serva, ti ascolta." Sono diverse le chiamate, da chi ha autorità sul bene e da chi ti offre il male. Rispondi tu.

Pensiero Mariano- locuzione spirituale.

Figli lontani, riavvicinatevi a mio figlio Gesù; una tempesta di dolore sta arrivando dall'oriente, tutti cercheranno come salvarsi da ciò che porta, ma molti figli non avranno scampo perché nel loro cuore non c’è posto per mio figlio. Vi scongiuro, io come madre pietosa vi invito a tornare da mio figlio chiedere perdono e lasciare che lui agisca col suo amore per darvi luce di salvezza. Il cielo è la destinazione dell'umanità, sulla terra resteranno quelli che si divoreranno fra loro, non ci sarà pietà ma un inferno che mai si addolcirà. Per questo vi prego: tornate nelle vostre Chiese, pregate in ginocchio per convertire i vostri cuori.

Buona domenica di riflessione. Vi benedico, diacono don emilio cioffi, “il sempre con Gesù e Maria”, di Dio. Amen.

Iscrivetevi a Telegram Lalucechecercavi


La luce che cercavi | Corso XXV archi, Roccaravindola, 86070 | (IS) - ITALIA | Tel: 349 50 75 948 |